Il Museo

Il 25 settembre 2013 è stato inaugurato il Museo Barsanti e Matteucci ubicato nella Antica Loggetta dei Guinigi a Lucca, Via sant’Andrea 58, angolo Via Guinigi, ristrutturata grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.
All’interno è possibile ammirare un’esposizione dedicata alle opere e alla vita dei due scienziati lucchesi considerati e accreditati come gli inventori del rivoluzionario motore a scoppio. Dalle riproduzioni in scala dei quattro modelli di motori, funzionanti ad aria compressa, progettati dai due scienziati lucchesi a una sintesi dei documenti che raccontano la nascita e l’evoluzione dei loro studi, dai racconti di vita di Barsanti e Matteucci ai riconoscimenti raccolti al tempo per il loro ingegno, fino agli elementi essenziali valsi a comprovare la primogenitura del motore a scoppio.
Questa mostra permanente è l’unica al mondo che mostra nella sua completezza gli studi effettuati e i progressi fatti da Barsanti e Matteucci tra il dicembre del 1851, data del loro primo incontro, e il 25 Marzo 1864, giorno in cui fu messo in moto il motore Bauer nella sede della Società John Cockeril di Seraing presso Liegi in Belgio.
Il museo ha la pretesa di diventare un punto di riferimento in Italia e all’estero per la divulgazione e la valorizzazione del genio lucchese.
Il Museo è stato affidato in gestione alla Cooperativa TeMP che si occuperà della biglietteria e dell’attività didattica e di promozione.

Indirizzo

Via Sant’Andrea, 58, 55100 Lucca LU

 

Recapiti

Telefono: +39 0583 467870

 

Orari

Aperto tutti i giorni con il seguente orario:
10:00 – 13:00 | 15:00 – 17:00

 

Costi

Intero € 3,00
Ridotto € 2,00
Famiglie € 6,00